Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul tasto "Ok" acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca sul tasto "Maggiori informazioni".

Servizio integrato rifiuti urbani

Servizio integrato rifiuti urbani

tbTB S.p.a. nasce da una Proposta di Project Financing relativa alla “Progettazione e realizzazione dell’Impianto di selezione e compostaggio per rifiuti urbani e non pericolosi e per rifiuti organici selezionati da raccolta differenziata da realizzarsi presso il sito di Podere Rota in Comune di Terranuova Bracciolini (AR)”. L’impianto di trattamento TB S.p.A., costituisce infatti un’opera di pubblica utilità, e rientra nello strumento di programmazione delle pubbliche amministrazioni in tema di rifiuti.
csaiCentro Servizi Ambiente Impianti Spa è un’azienda pubblico-privata della provincia di Arezzo che gestisce due discariche di proprietà per rifiuti urbani ed assimilabili agli urbani e per rifiuti speciali non pericolosi, una nel Comune di Terranuova Bracciolini, denominata “Podere Rota”, l’altra nel Comune di Castiglion Fibocchi, denominata “Il Pero”. L’azienda, anche attraverso il possesso di quote di capitale sociale di altre imprese del settore, partecipa alla gestione del ciclo integrato dei rifiuti del territorio, non limitandosi quindi alla sola attività di smaltimento ma anche a quella del recupero di materia e di energia.
amaAzienda Monregalese Ambiente S.p.a. è stata costituita per assumere il ruolo di Concessionario dell’Azienda Consortile Ecologica Monregalese (ACEM) di Mondovì (CN), azienda pubblica che raggruppa una ottantina di comuni in provincia di Cuneo, per la costruzione e gestione di un impianto di smaltimento rifiuti urbani ed assimilati con preselezione e trattamento nel comune di Magliano Alpi, in località Beinale
6SEI Toscana S.r.l. è il gestore del servizio integrato dei rifiuti urbani nelle province dell'Ato Toscana Sud (province di ArezzoGrosseto e Siena e sei comuni della provincia di Livorno). Raggruppa l'esperienza dei gestori operanti nel territorio della Toscana del Sud e si propone l'obiettivo di valorizzare il patrimonio territoriale e ambientale, gestendo il servizio in modo efficiente, efficace e sostenibile.

 staSTA SpA è nata come holding di imprese cooperative toscane ed emiliane e della Banca Monte dei Paschi di Siena, operanti nella gestione e valorizzazione finale dei flussi di materia e dei rifiuti di ogni origine e tipo. Ora è passata sotto il totale controllo di UHA.

futuraFutura Spa è la società costituita tra il raggruppamento di imprese che si sono aggiudicate la gara europea bandita nel 2004 dall'allora Ato 9 (oggi Ato Toscana sud) per la realizzazione e la gestione dell'impianto di selezione e compostaggio in località Strillaie nel Comune di Grosseto.
manduriaManduriambiente S.p.A. è nata nel gennaio 2003 da un accordo tra aziende private per la realizzazione e gestione di un impianto di trattamento Rifiuti Solidi Urbani con annessa discarica di servizio/soccorso per lo smaltimento, sita nel Comune di Manduria, località La Chianca (TA), al servizio di 17 Comuni del Bacino TA/3.
energyEnergy Side Srl nasce nel 2016, come start up di STA spa per offrire consulenza aziendale finalizzata al risparmio energetico di piccole, medie e grandi imprese. Oggi fornisce servizi per l’implementazione di Sistemi di Gestione dell’Energia, esegue diagnosi energetiche, individua e studia soluzioni per l’efficienza energetica.
sienaambSiena Ambiente S.p.a è una società a capitale misto (pubblico per il 60% e privato per il restante 40%) nata a Siena nel 1988 da un’iniziativa degli enti locali, con l’obiettivo di promuovere una gestione imprenditoriale dei Servizi di Igiene Urbana in un’ottica sovracomunale. Attualmente gestisce i servizi in 40 Comuni nelle province di Siena, Terni e Grosseto per un bacino d’utenza di circa 300.000 abitanti.
aisaAISA IMPIANTI Spa è una società a prevalente partecipazione pubblica del Comune di Arezzo e altri 10 comuni della provincia, incaricata della gestione dell’impianto integrato di San Zeno per il recupero dei rifiuti urbani e assimilati, attraverso la selezione, compostaggio e incenerimento con recupero di energia elettrica e calore.

Search